prev_macbook_air_1113_2015_2017_2018

macOS Catalina e l’applicazione Dov’è

macOS Catalina e l’applicazione Dov’è. Essa infatti è una novità, ma non proprio una novità: che cosa vuol dire?
Che racchiude 2 vecchie applicazioni: Trova i miei amici e Dov’è il mio Mac che sono state infine unificate al suo interno.
In questo articolo quindi andremo a scoprire che cosa racchiude di nuovo.

Ma non è il solo articolo che abbiamo dedicato a catalina. Scopri tutti gli altri!

valutazione-mac

macOS Catalina e l’applicazione Dov’è

Siccome stiamo parlando di un’applicazione, per lanciarla basta andare nella cartella Applicazioni di MacOS, oppure usare Spotlight.
Una volta lanciata ecco che cosa trovi: una barra laterale a sinistra, una mappa a destra.
La barra ha 2 sezioni: Persone e Dispositivi.

applicazione dov'è

Nella prima le persone che scelgono di condividere la loro posizione con te. In basso è presente la voce Condividi la mia posizione fa esattamente quello che dice.
L’altra elenca sulla mappa tutti i tuoi dispositivi associati al tuo Apple ID.

Perché tutto funzioni a regola d’arte, ecco che cosa devi fare.
Sul tuo Mac lancia le Preferenze di Sistema, vai in Sicurezza e Privacy e quindi Privacy. Nella colonna laterale seleziona “Servizi di localizzazione” e metti il segno a “Abilita Servizi di localizzazione”. Per agire in questo pannello, prima devi cliccare sull’icona del lucchetto in basso a sinistra, inserire la password di Amministratore, e dopo procedere con il segno di spunta. Una volta terminato, clicca di nuovo sul lucchetto per bloccare di nuovo tutto.

servizi di localizzazione

Se il tuo Mac è da scrivania, devi attivare il Wi-Fi (è il solo modo per individuarlo. Il collegamento alla Rete con il cavo NON permette di localizzare il computer).

Infine torna nelle Preferenze di Sistema, seleziona Apple ID e assicurati che Trova il mio Mac sia attivo (altrimenti metti il segno di spunta).

trova il mio Mac

Sul tuo Mac puoi anche dare un nome a determinati luoghi che frequenti più spesso: casa, lavoro o la palestra che siano: in che modo?

Nella colonna laterale, nella sezione “Persone”, seleziona la tua posizione. Sulla mappa clicca la “i” e poi scorri verso il basso finché non trovi la voce: Modifica nome della posizione. Apparirà una finestra.

Schermata 2019-10-12 alle 15.22.20

Seleziona tra le diverse categoria presenti (casa; lavoro; scuola, palestra; se non sei soddisfatto puoi premere Aggiungi etichetta personalizzata). Poi salva.

Nel pannello Dispositivi non ci sono novità. Qui sono elencate i tuoi dispositivi, sia fissi che mobili. Se in quel momento sono online, ti sarà anche mostrata la loro posizione sulla mappa.
Se hai smarrito il tuo iPhone o il tuo Mac: seleziona il dispositivo. Sulla mappa clicca la “i”. Appariranno una serie di opzioni.

trova il mio mac

Per esempio Fai suonare. Anche se il dispositivo ha il volume azzerato, emetterà un suono altissimo in modo da attirare l’attenzione di eventuali vicini che potrebbero recuperarlo e riconsegnartelo.
Riceverai una mail dopo che questa operazione sarà portata a termine. Puoi attivare, sotto, Notifica quando trovato.

Se scorri ancora verso il basso troverai Contrassegna come smarrito (e il comando per attivare questa opzione); inizializza questo dispositivo (significa che tutto ciò che è presente sul disco di avvio del Mac, se riguarda il Mac, sarà eliminato per sempre. Da fare se ritieni che sia impossibile da recuperare). Se la applichi al Mac, l’operazione non sarà immediata e per una ragione semplice: un disco di avvio di 1 TB non è velocissimo da “spianare”.
Viceversa se il dispositivo da inizializzare è un iPhone o iPad, sarà di fatto istantanea.

Il comando Rimuovi questo dispositivo è da attivare quando per esempio stai pert vendere il to computer.

Ricorda però che queste azioni sono possibili solo se il Mac (oppure il dispositivo iO) è online. Se non lo è, saranno portate a termine se e quando tornerà a essere collegato alla Rete.

Se invece si tratta di un dispositivo iOS: le voci sono le medesime. Anche in questo caso però le operazioni che puoi mettere in pratica (Fai suonare il dispositivo; inizializzarlo), si verificheranno solo quando il dispositivo sarà collegato alla Rete o tramite il Wi-Fi, oppure la rete dell’operatote telefonico.

Pure in questo caso: se fai suonare il dispositivo, anche con il volume azzerato il suono sarà al massimo. L’inizializzazione, se il dispositivo è in Rete in quel momento, sarà immediata e istantanea.

Vendere-mac-428_120

Ma che cosa succede quando contrassegni come smarrito un tuo dispositivo (Mac o iOS che sia)?
Innanzitutto: ApplePay viene disabilitato all’istante. La tua carta di credito viene rimossa dal dispositivo, anche se è offline!
Inoltre puoi fare in modo che venga visualizzato sullo schermo un messaggio che potrai personalizzare inserendo le informazioni per contattarti.

Lascia un commento