bd_immagini_bg_website_mac_mini__mac_pro

macOS Catalina e l’applicazione Musica, Audiolibri, Podcast, TV

macOS Catalina e l’applicazione Musica (ma anche Audiolibri, Podcast e TV). Sì, perché dopo tanti anni di onorato servizio, l’applicazione iTunes viena spedita in pensione. Gestiva un po’ di tutto; per questo motivo Apple ha scelto di far gestire musica, audiolibri, podcast e TV a 4 applicazioni distinte.
Per la musica: l’applicazione Musica!
Adesso andremo a vedere insieme che cosa ci porta di nuovo.
Questo articolo fa parte di una serie dedicata a macOS Catalina. Leggi gli altri!

Comunque: buona lettura!

valutazione-mac

L’applicazione Musica

Adesso sul tuo Mac è l’applicazione Musica che gestisce tutta la musica che hai acquistato nel corso degli anni sul negozio di Apple; ma anche i brani che hai importato, tramite per esempio i CD, adesso sono tutti dentro questa applicazione.
La sua interfaccia è più semplice.

interfaccia  app musica

In alto a sinistra c’è il campo di ricerca. Puoi inserirci il titolo di un brano, di un album, oppure il nome di una band o un artista. Ma anche parole contenute nella canzone.

Se infatti digito “vieni a prendere un tè” vedrai come sempre dei suggerimenti. Ma premendo “Invio” ecco che l’applicazione mi presenta dei risultati, tra di essi c’è quello che cerco, perché sono le parole racchiuse dentro una canzone di Franco Battiato.
I risultati possono trovarsi nella tua Libreria (se hai quella canzone); oppure sull’iTunes Store (se non è presente nella tua Libreria, né in Apple Music). Oppure su Apple Music.

Schermata 2019-10-11 alle 09.28.14

Le ricerche recenti sono poi conservate in questa sezione per un limitato periodo di tempo.
Ti ricordo che se hai sottoscritto l’abbonamento al servizio Apple Music non vedrai l’iTunes Store in questa parte dell’interfaccia.

Sotto il campo di ricerca abbiamo poi le categorie: Per te; Scopri; Radio. Puoi selezionare la prima e così scoprire che il servizio è gratuito per un limitato periodo di tempo, poi costerà 9,99 euro al mese. Un paio di clic sulle altre categorie ti permette di conoscere tutta l’offerta di Apple Music.

scopri apple music

Di seguito abbiamo la libreria e le sue categorie: Aggiunti di recente; Artisti; Album; Brani.
Sotto ecco la voce iTunes Store per navigare al suo interno (se non la vedi è perché sei iscritto al servizio Apple Music, te lo ricordo).

itunes store

Infine nella parte inferiore della colonna laterale tutte le playlist che hai creato nel corso del tempo.

Non ci sono grosse differenze rispetto a iTunes. In alto ci sono i controlli: avvia la riproduzione; passa al brano seguente, torna al brano precedente. Mentre questa icona serve per attivare la funzione Shuffle, cioè per riprodurre in modo casuale la musica dell’album; quest’altra invece ti permette di riascoltare il brano.

Schermata 2019-10-11 alle 09.44.39

Se clicchi la miniatura della copertina dell’album, accanto ai controlli, attivi il miniplayer.

miniplayer

I controlli sono quasi identici a quanto abbiamo visto in precedenza. Ma oltre a questi c’è l’icona della lente che indica la funzione di ricerca (per cercare un brano); le 3 righe orizzontali a destra indicano i brani di seguito; la cronologia (vale a dire che cosa hai ascoltato di recente, con il suo comando per eliminarla); il testo, se è disponibile.
I tre puntini che sono a sinistra racchiudono tutta una serie di voci.

Per tornare alla condizione precedente devi solo premere la “x” del miniplayer, in alto a sinistra.

A sinistra questa icona permette di conoscere il testo della canzone, ma non sempre è disponibile.

Schermata 2019-10-11 alle 09.56.07

Infine le 3 righe orizzontali che vedi accanto mostrano i brani seguenti e la cronologia dei tuoi ascolti.

vendere-mac-usato

Se colleghi il tuo iPhone o iPad al Mac con un cavetto, comparirà nella barra laterale dell’applicazione Musica. A quel punto potrai selezionare il dispositivo.

Schermata 2019-10-12 alle 11.05.44

In alto a destra la voce Impostazioni di sincronizzazione che cliccata lancerà una nuova finestra del Finder. Una volta qui, premi Musica nella parte alta.

Schermata 2019-10-12 alle 11.07.22

Qui, come in iTunes un tempo, puoi scegliere quali brani musicali sincronizzare. Vale a dire tutta la tua libreria musicale (se il tuo dispositivo ha spazio a sufficienza); oppure solo alcuni file musicali.
Quando hai pianificato tutto, premi Sincronizza.

macOS Catalina e gli Audiolibri

Sembra che sia uno dei mercati che crescono di più: gli audiolibri appunto. Apple non resta alla finestra e prova ad offrire uno store apposito che però non è dentro Musica, bensì dentro… esatto, dentro l’applicazione Libri.
Una volta che l’hai lanciata troverai in alto 3 sezioni: la Libreria che racchiude tutti i tuoi acquisti di libri elettronici; il Book Store di Apple dove acquistare i libri elettronici; infine l’Audio Book Store.

audio bookstore

Navigare in questo negozio è semplice. Nella colonna laterale ci sono quelli in primo piano, e dentro questa categoria poi trovi quelli “Nuovi”; “I più richiesti”; mentre a destra c’è la sezione dei link veloci; gli acquisti effettuati; e la possibilità, cliccando “scegli una categoria”, di vedere gli audio libri di una specifica categoria.

Sempre nella colonna laterale a sinistra, ecco le classifiche per vedere che cosa comprano le persone. Poi le categorie, e infine la Top autori. Devi selezionarne uno, dall’ordine alfabetico che vedi, per poter conoscere gli audio libri disponibili. Uno degli aspetti positivi degli audiolibri è che sono presenti anche quelli in lingua inglese; se cerchi un modo per affinare questa lingua forse questo potrebbe fare il caso tuo.

top autori audiolibri

L’acquisto di un audiolibro è come quella di un brano musicale, oppure un ebook. Clicchi sulla copertina e in un attimo hai la descrizione del prodotto con i dettagli, le eventuali recensioni o valutazioni, i correlati (vale a dire: o altri audiolibri del medesimo autore, oppure quello che hanno comprato altri acquirenti con gusti simili ai tuoi, per esempio).

Sotto la copertina, oltre al pulsante per comprare hai, accanto, una freccia che ti permette di regalare l’audio libro, oppure di inviare a una persona il link a questa pagina, perché magari potrebbe acquistarlo.

Sotto, il pulsante per ascoltare un’anteprima della lettura di questo libro.

Schermata 2019-10-11 alle 10.24.54

macOS Catalina e l’applicazione Podcast

Anche i podcast sembrano avere un successo crescente. Per questo motivo Apple ha deciso di creare un’applicazione dedicata esclusivamente a essi: Podcast appunto.

applicazione podcast

L’interfaccia è simile a quella dell’applicazione Musica. In alto a sinistra il campo di ricerca. Digiti il nome di un podcast di cui hai sentito parlare, e in breve ottieni il risultato. La ricerca viene effettuata o nella tua Libreria, oppure in Tutti i podcast.
Un clic sull’anteprima ed ecco cosa ottieni.

Schermata 2019-10-11 alle 10.38.27

Hai a disposizione quindi le informazioni sul podcast; il pulsante per iscriversi a esso; accanto i tre puntini racchiudono le voci Iscriviti; Segnala un problema; il comando per copiare il link e quello per condividere il programma.

Se ti sposti invece nella barra dove scorre il nome del podcast troverai 3 puntini neri che racchiudono una serie di comandi.

Schermata 2019-10-11 alle 11.02.16

Scorrendo verso il basso, sono presenti alcune puntate del podcast, con il comando per vederle tutte; e scorrendo ancora la possibilità di scrivere una recensione e una breve panoramica dei podcast che trattano argomenti simili.

Se torniamo nella barra laterale, in alto sotto la funzione di ricerca, abbiamo tre voci: Ascolta ora; Scopri, che ha come fine quello di aiutarti a scoprire i podcast più celebri, ma anche quelli appena arrivati. Scorrendo troverai anche una sezione che raggruppa i podcast per categoria: Economia, Sport, Storia e altro ancora.

Schermata 2019-10-11 alle 10.44.07

Infine Classifiche, indica invece i podcast più popolari.

Di seguito abbiamo la Libreria con i podcast Aggiornati di recente; i Podcast ai quali sei abbonato; le puntate del podcast selezionato; infine quelli scaricati.

Si chiude con Stazioni. Premendo il tasto destro del mouse su di essa, possiamo eliminare la stazione, o aprire le impostazioni.

Schermata 2019-10-11 alle 10.51.31

Una volta che sei iscritto a un podcast, riceverai una notifica quando sarà disponibile una nuova puntata; comunque ricorda che la voce “Aggiornati di recente” nella barra laterale tiene traccia dei podcast… aggiornati di recente (purché tu sia iscritto a essi!).
Però per ascoltare i podcast non sei obbligato a iscriverti. Basta scorrere il mouse e appare l’icona per la riproduzione. Clicca e ascolta.

Schermata 2019-10-11 alle 10.57.29

Puoi scaricare sul tuo Mac la puntata se è di particolare interesse; oppure ascoltarla senza scaricarla. I podcast scaricati saranno salvati nella sezione Scaricati.

Ricorda che quando l’applicazione è aperta, se premi il tasto destro del mouse sulla sua icona nel Dock, vedrai un paio di voci: Cerca e Scopri se esistono nuove puntate.

Schermata 2019-10-12 alle 11.14.19

macOS Catalina e l’applicazione TV

I film, i programmi televisivi erano dentro iTunes. Adesso l’app TV raggruppa proprio i film e tutto quello che puoi vedere a video.
In alto 3 sezioni: Guarda ora; Film; Libreria. A destra la funzione di ricerca.

l'applicazione tv

Se restiamo in Guarda ora vediamo una serie di sezioni. Questi sono consigli che si modificheranno in base ai tuoi acquisti e ai tuoi interessi, naturalmente.

Inutile ricordare che Apple lancerà prossimamente la sua offerta di serie televisive in streaming, un servizio a pagamento come quelli di Netflix o Amazon Prime, ma se acquisti un dispositivo Apple nei prossimi mesi, per un anno hai diritto ad assistere gratuitamente alle serie prodotte da Apple.

Se ti sposti nella sezione Film potrai sguazzare tra più di 100.000 titoli, in vendita, oppure a noleggio, anche in 4K.

Schermata 2019-10-11 alle 11.17.22

Se selezioni il titolo puoi dare un’occhiata al trailer, alle recensioni, ai film correlati, anche agli interpreti; e scegliere se acquistarlo oppure noleggiarlo.

La sezione Libreria racchiude invece i film o le serie acquistate in precedenza. La barra laterale presenta inoltre Aggiunti di recente; Film; Programmi TV e infine i film Scaricati.

libreria

In basso la sezione dedicata ai generi, e quella dedicata alle playlist. Come per la musica, puoi crearne quante ne vuoi. Devi andare nella barra dei menu dell’applicazione e selezionare Nuova Playlist.

Schermata 2019-10-11 alle 11.33.57

Se colleghi con un cavo il tuo iPhone oppure iPad al Mac, il dispositivo comparirà nella barra laterale.

Schermata 2019-10-12 alle 10.53.02

Come vedi la finestra centrale è vuota. Però a sinistra in alto c’è un pulsante: impostazioni di sincronizzazione. Perché puoi sincronizzare i contenuti sul tuo dispositivo. Premendo il pulsante che cosa succede?

nuova finestra del finder

Si apre una nuova finestra del Finder. Nella parte inferiore, ci sono le Opzioni per scegliere come la sincronzzazione di questi elementi può essere fatta.

Alla prossima puntata del nostro viaggio dentro Catalina!

Vendere-mac-428_120

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *