bd_immagini_bg_website_macbook

Coronavirus: come pulire a regola d’arte il tuo Mac

Mentre il Coronavirus sembra non abbassare la cresta, i nostri dispositivi (i computer), possono diventare rapidamente i peggiori “untori”.
Infatti tastiera, mouse, schermo sono superfici che possono agevolmente offrire asilo al virus, e permettergli così di propagarsi. Sì, è essenziale lavarsi con cura le mani; ma è indispensabile anche avere la medesima attenzione pure per il nostro computer.
D’altra parte, occorre essere consapevoli che non basta usare “qualunque cosa” per la pulizia di mouse, tastiera e schermo. Occorre utilizzare infatti prodotti specifici, o altrimenti si rischia davvero di danneggiare il nostro dispositivo in modo forse irreparabile.

In questo articolo ti mostreremo che cosa devi usare per pulire a regola d’arte il tuo computer Mac senza danneggiarlo o comprometterne l’uso.
Buona lettura.

valutazione-mac

>Come pulire mouse, trackpad tastiera USB o wireless

Si è detto che è necessario lavare con estrema cura le mani. Ma se poi esse vengono a contatto con superfici poco pulite, come mouse, trackpad oppure tastiera, allora si è trattato di un’operazione inutile. È infatti necessario che anche i nostri “strumenti di lavoro” siano puliti: ma come pulire mouse, trackpad, tastiera USB o wireless?

Innanzitutto spegni il dispositivo.
Se nel dispositivo ci sono batterie rimovibili, rimuovile. Se il dispositivo è collegato al Mac tramite il filo, scollegalo.
Quindi, pulisci la parte esterna del dispositivo con un panno privo di pelucchi e leggermente inumidito con acqua. Fai in modo che non penetri umidità nelle aperture e non utilizzare spray, solventi, sostanze abrasive o detergenti contenenti perossido di idrogeno.

Come pulire lo schermo del Mac

Anche in questo caso, scollega lo schermo dall’alimentazione, dal computer e da qualsiasi dispositivo esterno (parliamo infatti dello schermo non dell’iMac, ma quello che per esempio usiamo assieme al Mac mini). Quindi utilizza il panno fornito in dotazione con lo schermo, oppure un altro panno morbido e asciutto per rimuovere la polvere dallo schermo.

Se è necessaria una pulizia supplementare del pannello dello schermo oppure della scocca, usa un panno morbido, leggermente inumidito e privo di pelucchi. Evita di far penetrare umidità nelle aperture. Per pulire lo schermo, non usare mai prodotti specifici per vetri, detergenti per la casa, spray, solventi, prodotti a base di ammoniaca, sostanze abrasive o detergenti contenenti perossido di idrogeno.

Non pulire lo schermo dello schermo con un detergente contenente acetone. Usa un detergente apposito per schermi.
Non spruzzare mai il detergente direttamente sullo schermo, perché potrebbe penetrare all’interno e danneggiarlo.

Un discorso a parte se per caso possiedi uno schermo Apple Pro Display XDR. Infatti il Pro Display XDR è disponibile con vetro standard o vetro con nanotexture.

Per pulire il vetro con nanotexture: usa solo il panno per la pulizia asciutto fornito con il display per rimuovere polvere o macchie dallo schermo. Non aggiungere acqua né usare altri liquidi per pulire il vetro con nanotexture.
Non usare mai altri panni per pulire il vetro con nanotexture. Se perdi il panno per la pulizia fornito con lo schermo, puoi contattare Apple per acquistarne un altro.

Per pulire il vetro standard: usa il panno per la pulizia fornito con il display o un altro panno pulito e asciutto in microfibra per rimuovere polvere o macchie dallo schermo.
Per una pulizia più approfondita del vetro standard, scollega innanzitutto lo schermo dall’alimentazione. Aggiungi una piccola quantità di acqua al panno e pulisci lo schermo.
Non pulire lo schermo con detergenti contenenti acetone.
Non spruzzare mai il detergente direttamente sullo schermo, perché potrebbe penetrare all’interno dello schermo e danneggiarlo.

Per pulire la scocca e il supporto: scollega sempre lo schermo dall’alimentazione, dal computer e da qualsiasi altro dispositivo esterno. Poi, usa un panno morbido, leggermente inumidito e privo di pelucchi.
Evita sempre di far penetrare umidità nelle aperture. Non usare mai prodotti specifici per vetri, detergenti per la casa, spray, solventi, prodotti a base di ammoniaca, sostanze abrasive o detergenti contenenti perossido di idrogeno per pulire la scocca.

Se la polvere penetra nella scocca, per rimuoverla usa un aspirapolvere con spazzola antielettrostatica.

Non usare aria compressa per rimuovere la polvere dal retro del pannello dello schermo.

Per pulire infine il panno: lavalo con acqua e detersivo per piatti. Risciacqua abbondantemente. Infine lascia asciugare all’aria il panno per la pulizia per almeno 24 ore.

Come pulire computer da scrivania

Con il termine computer da scrivania si intende l’iMac, il Mac mini o il Mac Pro.
Innanzitutto, spegni il Mac e scollega il cavo di alimentazione e gli altri dispositivi collegati. Quindi usa un panno inumidito, morbido e privo di pelucchi per pulire la parte esterna del computer.
Evita che l’umidità penetri nelle aperture. Non spruzzare alcun liquido direttamente sul computer.
Non usare detergenti spray, solventi, sostanze abrasive o detergenti contenenti perossido di idrogeno che potrebbero danneggiare la finitura.

Per pulire lo schermo dell’iMac, inumidisci unicamente con acqua il panno fornito con l’iMac oppure un altro panno morbido, pulito e privo di pelucchi, quindi pulisci lo schermo.
Non pulire lo schermo dell’iMac con un detergente contenente acetone. Usa un detergente apposito per schermi.
Non spruzzare mai il detergente direttamente sullo schermo, perché potrebbe penetrare all’interno e danneggiarlo.

Come pulire i computer portatili

Per pulire la parte esterna del MacBook, del MacBook Pro oppure del MacBook Air, prima di tutto spegni il computer e scollega l’alimentatore.

Usa un panno inumidito, morbido e privo di pelucchi per pulire la parte esterna del computer. Evita che l’umidità penetri nelle aperture. Non spruzzare alcun liquido direttamente sul computer. Non usare mai detergenti spray, solventi, sostanze abrasive o detergenti contenenti perossido di idrogeno che potrebbero danneggiare la finitura.

Per pulire lo schermo di MacBook, MacBook Pro o MacBook Air, prima di tutto spegni il computer e scollega l’alimentatore. Inumidisci unicamente con acqua un panno morbido e privo di pelucchi, quindi usalo per pulire lo schermo del computer.

Vendere-mac-428_120

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *