bd_immagini_bg_website_macbook__macbook_air

Come individuare l’iPhone sul Mac

L’applicazione Dov’è è una novità di macOS Catalina: ma a che cosa serve? Forse non lo sai, oppure non hai le idee chiare.
Con questo articolo invece ti spiegheremo a cosa serve e come usarla se un tuo dispositivo viene rubato, oppure smarrito.
Non solo.
Ti mostreremo come aggiungere il Mac all’applicazione Dov’è, oltre a indicarti come funziona l’applicazione Dov’è.
Buona lettura.

L’applicazione Dov’è (che si trova dentro la cartella “Applicazioni”), permette di individuare un dispositivo smarrito, e fare in modo che riproduca un suono affinché sia recuperato. Funziona per davvero?
Sì, funziona e spesso è davvero di aiuto. Anche per questa buona ragione è bene sapere che esiste, che cosa fa e utilizzarla in caso di smarrimento o furto. Spesso il dispositivo può essere recuperato con successo!

Per prima cosa: un dispositivo perché possa essere individuato dall’applicazione Dov’è deve essere “inserito” nell’applicazione Dov’è. Altrimenti, se perdi il Mac, sarà perso per sempre. Adesso andremo a vedere come aggiungere un dispositivo all’applicazione Dov’è.

Aggiungere il tuo Mac all’applicazione Dov’è

Questa operazione deve essere fatto solo se tu, durante la configurazione del tuo Mac (comprato nuovo, oppure Ricondizionato), hai scelto di non attivare questa applicazione.
Se invece durante la configurazione hai accettato di attivare l’applicazione Dov’è: sei già a posto.

Ecco come aggiungere il tuo Mac all’applicazione Dov’è.

  • In alto a sinistra sullo schermo scegli Apple > Preferenze di Sistema
  • clicca su ID Apple
  • clicca su iCloud nella barra laterale
  • seleziona la voce “Trova il mio Mac” e clicca sul comando “Consenti”
  • finito

Non dimenticare che sarà anche attivata l’opzione di ricerca offline che consente di trovare il tuo Mac anche se non è connesso alla rete Wi-Fi. Inoltre, sui Mac con chip T2, viene attivata automaticamente la funzionalità chiamata “Blocco attivazione” che impedisce l’uso del Mac da parte di altre persone in caso di furto oppure smarrimento.

Dopo che il Mac è aggiunto a Dov’è, possiamo vederne la posizione.

Come visualizzare la posizione di un dispositivo?

  • Sul Mac, lancia l’applicazione Dov’è e poi clicca su “Dispositivi”
  • troverai l’elenco dei tuoi dispositivi. Seleziona il dispositivo che desideri individuare
  • se il dispositivo è individuato, la mappa di indicherà la sua posizione
  • può accadere che NON sia individuato. Allora vedrai un messaggio come “Nessuna posizione trovata”. Potrai ricevere una notifica quando la posizione sarà disponibile; cliccando il pulsante “Informazioni” e selezionando la voce “Notifica quando trovato”

Come riprodurre un suono su un dispositivo

Puoi anche fare in modo che il dispositivo emetta un suono, in modo che possa attirare l’attenzione di qualcuno, e questo qualcuno magari ti aiuti a recuperarlo. Ecco come fare.

  • lancia l’app sul Mac e clicca su “Dispositivi”
  • nell’elenco dei dispositivi, seleziona quello sul quale vuoi riprodurre un suono, poi clicca su Informazioni
  • clicca sul comando “Riproduci suono”. Se il dispositivo è online sarà emesso un suono per circa due minuti, che aumenterà gradualmente. Il suono viene emesso anche se il volume è azzerato. Se è offline, il suono sarà emesso quando torneraà a collegarsi alla rete visa Wi-Fi o alla rete cellulare

Come vedi, tutto è molto semplice e non richiede nessuna fatica!

Lascia un commento