Scopriamo iOS 10: disinstallare le app di sistema

Una delle novità più sbandierate, e che è stata pure mostrata alla WWDC di Apple è stata la possibilità di disinstallare le app di sistema; quelle di Apple quindi. Le altre, degli sviluppatori di terze parte, si sa che è possibile.
Quindi con iOS 10, Mail, Contatti, Promemoria, Note, Video, iTunes Store, Musica, Casa, Mappe, Calendario possono essere disinstallate. È sufficiente premere e tenere il dito su una qualunque icona di un’app, ed ecco che inizia il celeberrimo “ballo” delle app, e ciascuna di esse presenta nell’angolo superiore sinistro, una “x”. Si tocca e questa viene disinstallata.

disinstallare app

Be’, quasi.
Se hai l’occhio del falco avrai notato, nell’immagine precedente, che alcune app di sistema NON hanno la x. Safari per esempio, e pure Telefono e Messaggi se ne restano tranquillamente al loro posto.
Non solo: alcune app, come Mail, avvisano che la loro rimozione comporta anche la cancellazione dei dati associati. Tuttavia, con altre applicazioni come Musica, o Calendario, questo non succede. I dati rimangono nel cloud.

disinstallare calendario ios 10

disinstallare mail iOS 10

Che succede se abbiamo eliminato Mail, e poi tocchiamo un link che richiede l’invio di un messaggio di posta elettronica?
Questo lo vedremo al prossimo post!

Il sito n°1 in Italia per iPhone e iPad ricondizionati è TrenDevice. Oltre 30 test di funzionamento da parte del nostro personale qualificato, e 2 anni di garanzia. Ecco perché TrenDevice è il sito scelto da oltre 100.000 clienti. Vieni a dare un’occhiata!

Un pensiero riguardo “Scopriamo iOS 10: disinstallare le app di sistema”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *