BuyDifferent presenta il videocorso dedicato a OS X El Capitan

L’offerta formativa di BuyDifferent si arricchisce con un nuovo videocorso dedicato a OS X “El Capitan”.

Il video in qualità HD, della durata di un’ora, si concentra esclusivamente sulla novità dell’ultimo sistema operativo rilasciato da Apple.
Al suo interno troverai:

  • Le novità di Safari, Mappe, Spotlight e Mail
  • L’applicazione Note – Cosa è cambiato
  • Utility Disco
  • Split View
  • Mission Control
  • Riabilitare il trascinamento del TrackPad con 3 dita
  • Novità del Cestino
  • Come attivare la funzione È ora di uscire
  • Che c’è di nuovo nella funzione Reader

BuyDifferent offre inoltre una sezione dedicata solo alla formazione degli utenti Mac, con una completa offerta di videocorsi dedicati alla fotografia, alla musica, ai video. Il tutto prodotto da docenti preparati e qualificati. E a un prezzo decisamente interessante!

Come gestire app e dispositivi – Facebook

Adesso è il momento di vedere come Facebook gestisce dispositivi e app che si collegano al nostro account.

La volta precedente ci siamo occupati di Twitter.

Quella prima, abbiamo puntato l’attenzione a Google.

Leggi il post Come gestire app e dispositivi – Google.

E la volta ancora precedente, abbiamo parlato invece di Apple.

Leggi il post Come gestire app e dispositivi – Apple.

Su Facebook, per prima cosa occorre cliccare, nella barra in alto, il triangolino, e selezionare la voce “Impostazioni”.
impostazioni facebook

All’interno di questa sezione troveremo quanto occorre. Se per esempio clicchiamo si “Applicazioni”, vedremo le app che possono accedere al nostro account Facebook.
accesso app a facebook
Vuoi revocare l’accesso a una o più app? Sposta il mouse sull’icona di una di esse, e quando apparirà il comanda “Revoca”, premi la “x”.

revoca accesso app facebook

Qui c’è un’impostazione interessante: “Applicazione, siti Web e Plugin” contiene il pulsante “Modifica”. Permette di impedire, in maniera globale, l’accesso delle applicazioni di terze parti al proprio account Facebook.
facebook - disabilita piattaforma
Premendo “Disabilita piattaforma” non avrai più le notifiche delle app o gli inviti ai giochi.

Se invece desideri vedere i dispositivi dai quali hai effettuato l’accesso al tuo account Facebook, nella colonna a sinistra clicca su “Protezione”, e poi su “Dispositivi da cui hai effettuato l’accesso”.
accesso dispositivi account facebook

Accanto al nome del dispositivo, il pulsante “Termina attività”.

Come gestire app e dispositivi – Twitter

Da qualche settimana, diamo un’occhiata a come certi siti gestiscono i nostri dispositivi e apparecchi.
In precedenza infatti abbiamo avuto modo di dare un’occhiata da vicino a come Apple gestisce la faccenda.

Leggi il post Come gestire app e dispositivi – Apple ID.

Poi, un altro post lo abbiamo dedicato a Google.

Leggi il post Come gestire app e dispositivi – Google.

Una delle reti sociali più celebri è di certo Twitter. E il sito, dove conserva l’elenco delle app con il permesso di accedere al proprio account? E quello relativo ai dispositivi?
Per prima cosa, clicca sul tuo avatar sulla pagina di Twitter, e scegli la voce “Impostazioni”.

impostazioni twitter

Nella colonna a sinistra troverai una serie di voci. Quella che ti interessa sarà “App”, che racchiude appunto l’elenco delle applicazioni che hanno accesso al tuo account Twitter. Accanto a ciascuna, il pulsante “Revoca accesso”.

app accesso a twitter

Sempre qui, abbiamo, in basso, la voce “I tuoi dati di Twitter”. Cliccandola, apparirà una finestra dove inserire la password per procedere.

dati personali twitter

Twitter mostrerà un elenco sia dei dispositivi che in precedenza si sono collegati all’account, sia una cronologia degli accessi. Ma non permette di revocare l’accesso a un apparecchio specifico, purtroppo.

Come gestire app e dispositivi – Apple ID

In un post precedente, abbiamo ricordato che è importante sapere come gestire app e dispositivi associati al proprio account. Adesso vedremo come fare a gestire tutto questo con i più importanti servizi online. E per ovvie ragioni partiremo da Apple!

macbook pro retina

La gestione delle autorizzazioni con Apple è estremamente semplice. Infatti, è sufficiente recarsi sulla pagina Web in italiano dell’Apple ID.

apple id

Una volta inseriti password e Apple ID, nella schermata seguente troverai la sezione “Dispositivi”. Qui avrai l’elenco dei dispositivi, e sarà sufficiente un clic su uno di essi per avere una serie di ulteriori informazioni. Quali il numero di serie, il modello, la versione del sistema operativo e, se si tratta di un iPhone, il numero di telefono e l’IMEI.

elenco dispositivi

Approfittiamo dell’occasione per ricordare che in questa pagina, esiste un’altra sezione importante, chiamata “Sicurezza”. Qui è presente la possibilità di modificare la propria password, ma soprattutto di attivare la verifica in due passaggi. Quando ciò è stato fatto, troverai qui, la scritta “Abilitata” e a fianco i dispositivi registrati.

verifica in 2 passaggi

Inutile specificare che è altamente consigliato attivare la verifica in due passaggi.

Scarica gratis l’ebook “iCloud 2015”.

Come gestire app e dispositivi associati al proprio account

Forse hai ricevuto un Mac come regalo di Natale? Oppure hai approfittato delle festività natalizie per acquistare su BuyDifferent un iPhone usato?
Oppure un iPad?
iphone 5c usato BuyDifferent

Si tratta di dispositivi che permettono di accedere a Facebook, Twitter, Google, e questi servizi online sono raggiungibili sia da computer, che da dispositivo mobile.
I tuoi dati sono preziosi, ed è per questo che occorre controllare quali sono i dispositivi e le app che possono accedere al proprio account.

Per esempio: lasciare incustodito il proprio iPhone, può consentire a uno sconosciuto di accedere all’account Twitter e combinare degli spiacevoli guai.
Per questa ragione nei prossimi giorni vedremo come fare per gestire al meglio app e dispositivi.

Non mancare!

BuyDifferent è sinonimo di formazione

BuyDifferent non è solamente vendita di iPhone o iPad usati e garantiti. Né è il sito di riferimento per chi vuole potenziare il proprio Mac.
Perché BuyDifferent è anche sinonimo di Formazione.

videocorsi BuyDifferent

Nella sua offerta di videocorsi, BuyDifferent non si limita a fornire agli utenti un valido aiuto per padroneggiare le applicazioni base del Mac (come GarageBand; Foto; iMovie 10).

Ma si rivolge soprattutto ai professionisti, con una selezione di videocorsi dedicati ai software più popolari presenti sulla piattaforma Apple. Qualche nome?

Ableton Live, Reason, Logic Pro, Cubase, ma anche Motion, e a questi occorre aggiungere quelli dedicati alle applicazioni prodotte da Adobe. A un prezzo davvero interessante, ma che non fa sconti alla qualità, anzi!



Se desideri conoscere le basi di Photoshop, oppure approfondire la tua conoscenza di Final Cut Pro X; avvicinarti al mondo musicale con l’aiuto però di mani esperti e competenti: ebbene, BuyDifferent ha la risposta alle tue esigenze.
I videocorsi, una volta acquistati dal nostro sito, potrai scaricarli senza limiti sul disco rigido del tuo computer. Oppure, visionarli in streaming sul tuo iPad.

Arriva il Black Friday di BuyDifferent!

Il 2015 sta arrivando alla fine, e questa è una certezza. Ma ce n’è almeno un’altra: il Black Friday di BuyDifferent!

black friday BuyDifferent

Ecco che cosa accadrà.
Venerdì 27 novembre, dalle ore 09:00 alle 23:59 sul sito BuyDifferent ci saranno ad accoglierti degli sconti incredibili!
Come fare per restare aggiornato sulle nostre offerte speciali previste per venerdì 27 novembre 2015?
Niente di più semplice: visita la nostra pagina, inserisci nel campo di testo la tua email e ci penseremo noi ad aggiornarti sulle migliori offerte del Black Friday di BuyDifferent!
Perché farlo? Perché i nostri sconti saranno… Pazzeschi! E riguarderanno RAM, SSD, iPhone e iPad usati (e come sempre: garantiti), e altro ancora.

Insomma: il Black Friday di BuyDifferent fa la festa ai prezzi e a guadagnarci sarà come sempre l’utente.
Ti aspettiamo!

Bloccare i contenuti delle pagine Web in iOS 9

Si fa un discreto parlare della possibilità, adesso estesa a Safari mobile, di installare delle estensioni capaci di bloccare determinati contenuti dei siti. Su Safari per OS X è già disponibile da un pezzo, mentre per i dispositivi mobili c’è voluto iOS 9.

Innanzitutto: sono estensioni concepite da sviluppatori di terze parti che nelle impostazioni permettono di applicare dei filtri, per impedire ad esempio il caricamento delle immagini, e rendere più veloce la navigazione su un sito.

personalizzare i contenuti da bloccare

Molti, useranno queste estensioni per bloccare la pubblicità presente sui siti (e questo ha infatti scatenato le ire dei pubblicitari che fanno parte della IAB). Ma non è una funzione disponibile per tutti.

Occorre avere un dispositivo a 64 bit, vale a dire:

  • iPhone 5S o più recente;
  • iPod touch di sesta generazione;
  • iPad Air, iPad mini 2 o più recente.

Se il tuo dispositivo fa parte di questo elenco, potrai installare una di queste estensioni capaci di bloccare i contenuti, e ricorda. Li troverai sull’App Store (alcune sono a pagamento, come “Peace” di Marco Arment, altre sono gratis nella loro versione base). E se andrai in Impostazioni > Safari > Blocchi dei contenuti, lì troverai la possibilità di disattivare l’estensione, o di attivarla.

blocchi di contenuti

Esiste il sistema per disattivare il blocco per il sito sul quale ci troviamo in quel momento? Ma certo: tocca e tieni premuto un dito sulla freccia ricurva che vedi nella barra degli Url. Quella che usi di solito per ricaricare la pagina.

carica senza blocchi contenuti

Seleziona con un tocco “Carica di nuovo senza blocchi dei contenuti”.

[Marco Freccero, EspertoMac BuyDifferent]


Cerchi un iPhone usato? BuyDifferent è la soluzione: 37 test su ogni dispositivo. Batteria nuova su iPhone di oltre 12 mesi. E la garanzia è di 12 mesi.

Un’estate di formazione con BuyDifferent

L’estate è tempo di vacanze e riposo, ma anche il momento che permette di guardarsi attorno e magari decidere di approfondire certi temi, che hanno a che fare col Mac!
Lo sai che BuyDifferent ha una ricca offerta di ebook in PDF per la tua MacFormazione?

ebook buy different

Innanzitutto i nostri libri elettronici sono privi di DRM. E buona parte di essi sono gratuiti! Qualche esempio?

Le migliori 50 app per iPhone;

Le migliori 50 app per iPad;

iCloud 2015;

La manutenzione del Mac con Yosemite;

Mac e RAM 2015;

SSD: Il tuo Mac con il turbo.

Questi sono alcuni dei titoli che BuyDifferent offre gratis ai suoi clienti, vecchi e nuovi: e non finisce qui. Non manca una ricca sezione dedicata ai videocorsi, realizzati da esperti del settore.

Quali sono i tuoi interessi? La fotografia? Ecco una serie di videocorsi dedicati a Photoshop, dalle basi alle tecniche più raffinate.

Vuoi approfondire l’uso delle app per l’audio e la musica? Abbiamo quello che fa per te: GarageBand, Reason 7, Logic Pro X, Cubase 7, Ableton Live 9, sono alcuni dei videocorsi che ti proponiamo.

Desideri imparare a usare bene i software video? Motion 5, Premiere Pro CC e Final Cut Pro X non avranno più segreti per te.

Vuoi programmare? Abbiamo videocorsi dedicati alla programmazione, e anche alla conoscenza di OS X e delle sue app.

E la formazione BuyDifferent ha prezzi davvero piccoli. Farsi sfuggire un’occasione del genere sarebbe un peccato!

I saldi estivi di BuyDifferent

Arriva l’estate, il caldo, le vacanze e… I saldi estivi di BuyDifferent!

saldi estivi buydifferent

Sino al 23 luglio potrai contare su sconti dal 15% al 50% su centinaia di prodotti Apple in catalogo. Che cosa significa?
Dagli upgrade di RAM, HD, SSD e batterie, sino ai nostri videocorsi, sino agli iPhone e iPad usati con 12 mesi di garanzia.

E se vuoi cambiare la batteria del tuo iPhone, ricorda che anche quelle di BuyDifferent sono scontate!

Vuoi un omaggio? Accomodati: scarica gratis l’ebook :”SSD: il tuo Mac con il turbo“.
Vuoi sapere quali sono le app da avere sul tuo iPhone? Scarica gratis l’ebook: “Le migliori 50 app per iPhone“.

Desideri conoscere meglio il servizio iCloud di Apple? Anche in questo caso abbiamo gratis l’ebook: “iCloud 2015”.

E ricorda le garanzie di BuyDifferent:

  • Soddisfatto o rimborsato 100%
  • Reso gratis entro 14 giorni
  • Recensioni certificate
  • Pagamento anche in contrassegno e nessun costo extra
  • Oltre 85.000 clienti soddisfatti dal 2003