Come posso vedere la versione desktop di un sito sull’iPhone?

Buona parte dei siti Web forniscono di se stessi 2 versioni: una per i dispositivi mobili, e una per i computer (o sistemi desktop).
E questo lo riescono a fare senza che l’utente debba specificare il tipo di dispositivo che usa per navigare.

Se per qualunque ragione tu preferisci vedere (o anche solo dare un’occhiata), alla versione per i computer, per prima cosa tocca la barra degli url. A questo punto, scorri verso il basso e vedrai apparire, in alto, 2 voci: “Aggiungi ai Preferiti” e soprattutto “Richiedi sito Desktop”.

versione desktop sito web

Se tocchi quest’ultima voce, la pagina sarà ricaricata in maniera automatica, mostrandoti la sua versione per i computer.

Cerchi un iPad usato garantito 12 mesi?
Scegli BuyDifferent
: su ogni dispositivo effettuiamo oltre trenta test per verificarne la qualità. Chi fa di più?

Vuoi conoscere le 50 app da avere assolutamente sul tuo iPad?
Scarica gratis l’ebook: “Le migliori 50 app per iPad 2015“.

Acquistiamo Apple Watch usati!

TrenDevice acquista Apple Watch usati; non solo iPhone e iPad. E puoi scoprire la quotazione del tuo dispositivo mobile Apple in 1 minuto!

home page trendevice

Come funziona?

  • Rispondi al nostro questionario online (ci vuole 1 minuto);
  • Ti contatteremo per ritirare il tuo dispositivo a casa tua con Corriere Assicurato (gratis, ci pensiamo noi);
  • Dopo 7 giorni, ottieni il pagamento in denaro (nessun buono acquisto: denaro!).

Nient’altro. Con TrenDevice (del gruppo BuyDifferent), non devi preoccuparti di nulla.
Non ci sono costi nascosti, né commissioni.
E sui dispositivi ritirati rimuoviamo noi tutte le tue informazioni.

Sei un’azienda e vuoi monetizzare il parco aziendale di smartphone e tablet Apple? TrenDevice è la soluzione per te: contattaci senza alcun impegno!

Saldi BuyDifferent: è record di iPhone 5 usati e dischi SSD!

I saldi estivi di BuyDifferent stanno per volgere al termine, ma per l’e-commerce italiano è già periodo di bilanci su questa promozione estiva, che ha portato con sé una buona dose di record e soddisfazioni. Di seguito alcuni dati condivisi dall’ufficio stampa dell’azienda.

Il picco di vendite dei Saldi Estivi BuyDifferent si è registrato lunedì 13 luglio, con un incremento del traffico sul sito del 470% rispetto alla media annuale, ed un volume di ordini – nella stessa giornata – maggiorato del 330%.

I prodotti maggiormente acquistati durante i saldi sono stati, in ordine: iPhone 5 usati nel taglio 32 GB, dischi SSD OWC Extreme Pro e iPhone 5s Usati nella versione da 16 GB. “Ci attendevamo un grande interesse verso gli iPhone 5 durante questi saldi, considerando che possedere un iPhone 5 è condizione essenziale per poter usare Apple Watch – spiega Alessandro Palmisano, marketing manager – “tuttavia, nessuno avrebbe scommesso che questo prodotto sarebbe divenuto addirittura il best seller di questa promozione. La corsa all’upgrade di modello ci fa supporre che Apple Watch stia vendendo bene in Italia”.

È stato anche trionfo del mobile commerce, per il quale si confermano i tassi di crescita importanti rilevati dai principali osservatori sull’e-commerce. Tre le motivazioni di questo boom: l’aumentata disponibilità di SIM dati a prezzi contenuti, un aumento della copertura di free Wi-Fi nel Paese e, infine, la maggiore attenzione alle interfacce mobile da parte dei player italiani dell’e-commerce.

Rispetto ai Saldi estivi 2014, gli accessi da tablet e smartphone a BuyDifferent.it sono passati dal 32,5% al 53,8% del totale, ed oltre il 30% degli ordini del periodo sono stati effettuati dopo le ore 20:00. “Stiamo finalmente vivendo anche in Italia un’ondata di cambiamento nelle abitudini degli acquisti online.” – continua Palmisano – “Oggi un iPad o un e-book si acquistano anche connessi sotto l’ombrellone o rientrando la sera in metro. Per questo motivo, di recente abbiamo ridisegnato l’interfaccia mobile ed offriamo anche un servizio di live chat attivo fino a tarda serata.

I sistemi utilizzati da oltre il 90% dei visitatori? OS X ed iOS, ma ça va sans dire.

Se volete approfittare dei saldi, avete tempo fino a giovedì 23 luglio 2015.

BuyDifferent è un’azienda di e-commerce italiana online sin dal 2003 e ha già servito oltre 100.000 utenti Apple. Il sito offre sempre la garanzia soddisfatto o rimborsato, reso gratuito entro 14 giorni, e pagamento in contrassegno senza costi aggiuntivi.

Cerchi Apple Watch usati e garantiti?

Se cerchi Apple Watch Sport usati e garantiti, li hai trovati! Perché BuyDifferent li ha! Grazie al nostro sito partner TrenDevice, specializzato nel ritiro degli iDevice di Apple, possiamo infatti proporre i modelli “Sport”.

apple watch sport

Ebbene sì: dopo gli iPhone usati e garantiti, dopo gli iPad usati e garantiti, BuyDifferent presenta gli smartwatch di Apple.

Cosa significa: garantiti? Che BuyDifferent estende a 12 mesi complessivi la durata della garanzia.
Preoccupato dei dati del precedente utilizzatore? Niente paura: BuyDifferent provvede a cancellarli completamente! E come sempre avrai:

  • reso gratis entro 14 giorni;
  • soddisfatto o rimborsato al 100%;
  • paga in contrassegno senza costi extra.

OS X El Capitan e iOS 9 preferiranno l’IPv6

Forse è presto per parlarne perché Apple potrebbe anche decidere di cambiare le cose, prima del rilascio definitivo di OS X El Capitan e iOS 9.
Spiegazione veloce: ogni dispositivo che si connette al Web dispone di un indirizzo IP unico e univoco. Tutto questo è regolato da un protocollo, l’IPv4. Purtroppo, col passare del tempo e la moltiplicazione dei dispositivi, gli indirizzi si stanno saturando.

La soluzione? Un nuovo protocollo: IPv6.

logo os x el capitan

Adesso con El Capitan e iOS 9 il sistema operativo andrà “alla ricerca” dell’IPv6; se questo non risponde, attenderà 25 millisecondi prima di provare di nuovo a cercare un IPv6.
Qualora non ci sia alcuna “risposta”, OS X cercherà un IPv4.

Quindi se usi la beta di El Capitan, potresti riscontrare una piccola latenza nella connessione, che si verifica appunto perché il sistema cerca un IPv6 e alla fine si rassegna a un IPv4.

Scarica gratis: “iCloud 2015”

Cerchi un iPhone usato garantito 12 mesi? Trovalo su BuyDifferent!

Che programma usare per il backup su Mac?

Molti utenti che arrivano sulla piattaforma Mac da Windows si domandano quale programma usare per il backup di OS X. Una buona notizia, intanto: non c’è da acquistare nulla.

macbook pro retina

Il Mac arriva provvisto di Time Machine. E allora che cosa c’è da fare?

schermata time machine

Procurati un disco rigido esterno, che sia compatibile col Mac. Collegalo al Mac e all’istante apparirà una finestra per chiederti se lo vuoi usare per il backup. Accetta l’offerta.

La prima volta, Time Machine si prenderà un mucchio di tempo, perché dovrà copiare tutto il contenuto del disco di avvio sul disco esterno. Gli altri backup saranno più “veloci” perché si preoccuperà di salvaguardare solo i file nuovi o modificati. Durante il processo del backup potrai usare tranquillamente il tuo Mac.

notifica backup completato

Vuoi conoscere OS X? Sapere nel dettaglio come funziona Time Machine? Acquista l’ebook: “Yosemite: la guida completa”.

I saldi estivi di BuyDifferent

Arriva l’estate, il caldo, le vacanze e… I saldi estivi di BuyDifferent!

saldi estivi buydifferent

Sino al 23 luglio potrai contare su sconti dal 15% al 50% su centinaia di prodotti Apple in catalogo. Che cosa significa?
Dagli upgrade di RAM, HD, SSD e batterie, sino ai nostri videocorsi, sino agli iPhone e iPad usati con 12 mesi di garanzia.

E se vuoi cambiare la batteria del tuo iPhone, ricorda che anche quelle di BuyDifferent sono scontate!

Vuoi un omaggio? Accomodati: scarica gratis l’ebook :”SSD: il tuo Mac con il turbo“.
Vuoi sapere quali sono le app da avere sul tuo iPhone? Scarica gratis l’ebook: “Le migliori 50 app per iPhone“.

Desideri conoscere meglio il servizio iCloud di Apple? Anche in questo caso abbiamo gratis l’ebook: “iCloud 2015”.

E ricorda le garanzie di BuyDifferent:

  • Soddisfatto o rimborsato 100%
  • Reso gratis entro 14 giorni
  • Recensioni certificate
  • Pagamento anche in contrassegno e nessun costo extra
  • Oltre 85.000 clienti soddisfatti dal 2003

OS X El Capitan: ecco la beta pubblica!

Come promesso, Apple ha reso disponibile a tutti la prima versione beta pubblica di OS X El Capitan. Questo cosa vuol dire? Prudenza massima!

logo os x el capitan

È una beta, quindi NON deve essere installata su una macchina che serve a lavorare. Siccome ha ancora dei problemi (per esempio: le librerie di Foto), è opportuno prima fare un bel backup. (Ma il backup è ormai un’abitudine per tutti gli utenti Apple. Vero? Vero????).

Che cosa contiene di nuovo OS X El Capitan? Puoi cominciare col leggere i nostri articoli a proposito del System Integrity Protection; dell’App Transport Security.

Sappi inoltre che El Capitan dirà addio alla riparazione dei permessi.

Ecco infine la lista dei Mac compatibili.

iOS 9: per SMS e telefonate niente più iPhone accanto al Mac

Quando l’iPhone suona e siamo al lavoro con il nostro Mac, sappiamo un po’ tutti che possiamo rispondere senza prendere l’iPhone. Ma perché tutto questo funzioni a dovere è necessario che entrambi i dispositivi siano sulla medesima rete Wi-Fi e soprattutto devono essere vicini. Questo è quanto accade con iOS 8.

rifiuta telefonata dal mac

Con iOS 9 la faccenda cambia un po’. Sarà infatti possibile rispondere alle chiamate e agli SMS anche se i dispositivi sono distanti, e non sono sulla medesima rete Wi-Fi.
Per prima cosa sarà necessario andare nelle Preferenze del proprio iPhone e all’interno della sezione “Calls on other devices” indicare quale apparecchio potrà ricevere via iCloud le chiamate trasferite dall’iPhone. Si tratta di una evoluzione della funzione “Continuity”.

Tuttavia, esiste un requisito fondamentale (e un altro un po’ meno), perché tutto questo avvenga. Quello meno fondamentale: i dispositivi devono usare il medesimo account iCloud.
L’altro: l’operatore telefonico del proprio iPhone deve attivare questa funzione, altrimenti non ci sarà niente da fare. Negli Stati Uniti T-Mobile lo ha fatto, in Italia occorre attendere e sperare…

Scarica gratis l’ebook: “Le migliori 50 app per iPhone”.

Cerchi un iPhone usato? Scopri l’usato garantito e testato di BuyDifferent.
Oltre 30 test sugli iDevice, e il reso è gratis se non corrisponde alle attese! E la batteria è nuova sugli iPhone di oltre 12 mesi.

I suoni di avvio dei computer Mac

Quando il Mac viene avviato, emette un suono, un “boing” che di fatto vuol dire che tutto va alla perfezione. In alcuni casi, se si verificano dei problemi, i suoni sono più di uno: ma che cosa significano?

macbook pro retina

  • Quando all’avvio il suono si ripete ogni 5 secondi, vuol dire che non è installata alcuna RAM;
  • se senti un suono prolungato quando premi il pulsante di accensione, significa che c’è un aggiornamento della ROM EFI;
  • tre suoni prolungati, tre brevi e ancora tre prolungati indicano un danneggiamento della ROM EFI, e il computer è in modalità ripristino
  • tre suoni in sequenza intervallati da una pausa di pochi secondi (cinque): problemi alla RAM!

Scarica gratis l’ebook “La manutenzione del Mac con Yosemite“.